Sviluppata da Orbeus, PhotoTime per iOS, applicazione che organizza le foto sull iPad e l’iPhone, con il nuovo aggiornamento del 27 giugno è compatibile anche con l’Apple Watch.

PhotoTime applicazioni per iphone avrmagazine

Grazie alla sua sorprendente tecnologia di computer vision PhotoTime è in grado di taggare automaticamente e di indicizzare le foto provenienti da qualsiasi fonte.

Grazie a queste funzionalità la ricerca sul telefono, e ora anche sull’Apple Watch, delle foto avviene senza inconvenienti.

I sofisticati algoritmi di PhotoTime individuano, taggano e indicizzano per categoria le foto, riconoscendo volti, oggetti, scene, posti e momenti ben definiti.

Il complesso motore di riconoscimento facciale permette all’applicazione di riconoscere i tratti somatici dei volti presenti nelle foto, raggruppandoli e suddividendoli con estrema precisione.

L'applicazine è ora anche compatibile con l'Apple Watch

L’applicazine è ora anche compatibile con l’Apple Watch

Grazie alla funzione di taggatura automatica e personalizzabile presente in  PhotoTime sarà possibile effettuare delle ricerche per tag per rintracciare le foto ricercate.

L’app serve proprio per godersi le foto e non per sprecare del tempo a ritrovarle. PhotoTime unifica le fonti di provenienza delle foto per aiutare gli utenti a organizzarle, senza sprecare ulteriore spazio di archiviazione.

Negli album integrati sono inclusi iCloud, Facebook, Instagram, Twitter, Dropbox, Amazon Cloud, Flickr, Google Foto e altri ancora in arrivo.

PhotoTime applicazioni per iphone avrmagazine

PhotoTime è disponibile nelle seguenti lingue : Bokmål, Catalano, Ceco, Cinese, Coreano, Danese, Finlandese, Francese, Greco, Inglese, Ungherese, Indonesiano, Italiano, Giapponese,  Malese,  Norvegese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Russo, Slovacco, Spagnolo, Svedese, Tedesco, Thailandese, Turco, Ucraino, Ungherese, Vietnamita.

PhotoTime è scaricabile gratuitamente sull’App Store e richiede iOS 8.0 o versioni superiori ed è compatible con iPhone, iPad, e iPod touch. L’app è ottimizzata per l’impiego su iPhone 5, iPhone 6, e iPhone 6 Plus.

Sul sito di PhotoTime è possibile prenotarsi per ricevere aggiornamenti sulla prossima uscita della versione per Android.

The app was not found in the store. 🙁 #wpappbox

Links: → Visit Store → Search Google

 

.