OS X Yosemite, Mail 8 nel dettaglio – Video

Come Safari, Mail giunge alla versione 8 introducendo numerose novità che la uniformano a Yosemite e funzioni molto interessanti che migliorano il client.

mail-8-yosemite-1-avrmagazine

Oltre l’UI, traslucida nella barra laterale delle caselle, l‘app integra diverse novità molto interessanti che vanno a migliorare il servizio, rendendolo leggermente più fruibile rispetto le precedenti versioni.

MailDrop

Un innovativo servizio per la gestione degli allegati che, integrandosi con la nuvola made in Cupertino, permetterà l’invio dell’email senza allegato tramite i server di posta utilizzato e il caricamento della foto, dell’immagine o del documento tramite iCloud.

Tale sistema eviterà quindi problemi relativi i servizi mail utilizzati e permetterà l’invio di allegati con peso pari o inferiore ai 5Gb.

mail-8-yosemite-maildrop-avrmagazine

Note

Un interessante funzione che permetterà la personalizzazione di un immagine o documento PDF con annotazioni testuali, lenti di ingrandimento, forme geometriche e schizzi a mano libera. Utile se vorremo firmare al volo un documento PDF, senza la stampa e la sua conseguente scansione, o effettuare veloci annotazioni su immagini ricevute o appena caricate.

mail-8-yosemite-note-avrmagazine

Prestazioni e Prime Impressioni

Anche Mail risulta stabile e, personalmente, non ho notato particolari problemi con la gestione simultanea di quattro account (Gmail, iCloud e Yahoo). Evidente l’aumento delle prestazioni, vista l’ottima velocità nei caricamenti, nella chiusura e nella visualizzazione dei vari messaggi.

Vi lascio alla nostra overview video.