Anche questo potrebbe essere considerato un utile strumento per le vostre vacanze, tuttavia per una volta (per quanto ormai agli albori dell’estate e delle nostre amate vacanze) applicazioni come quella di cui andremo a parlavi a breve sono utilissime in qualsiasi periodo dell’anno perchè ci aiutano, e con successo, ad imparare idiomi nuovi e cominciare a masticarli con esercizi semplici che agevolano la memorizzazione. Stiamo parlando di Memrise aggiornata da pochissimo e totalmente rinnovata. Scopriamola insieme e vediamo se lo standard a cui ci siamo abituati è stato mantenuto.

Come già accennato prima, Memrise ha già avuto i suoi momenti di successo, altalenanti eppure con un livello di user costanti nel tempo. E’ facile apprezzare un’app come questa soprattutto perchè fa e mantiene davvero quanto aveva promesso di svolgere. Gli utenti si stupiscono di come gli esercizi proposti, numerosi e spesso divertenti, riescano effettivamente ad accelerare l’apprendimento di una nuova lingua.

La grafica inoltre è stata totalmente rinnovata con l’aggiornamento di oggi, rilasciato sugli store online e pubblicizzato da qualche tempo nei siti dedicati alle tecniche di studio di lingue straniere. Era atteso, soprattutto perchè una rinfrescata era esattamente quanto era necessario per Memrise, sia per rilanciarsi che per guadagnare nuovi utenti che, puntuali come orologi svizzeri, sono arrivati e sono già molto felici della scelta fatta.

La versione base di Memrise è gratuita e disponbile sia per dispositivi Apple che Android, tuttavia l’acquisto dei pacchetti proposti in-app è praticamente obbligato, qualora siate interessati ad un’esperienza totale e davvero performante. Se invece vorrete dare solo un’occhiata la versione gratuita andrà benissimo.

Memrise: imparare le lingue gratis
Memrise - Le lingue, gratis
Developer: Memrise
Price: Free+