Sul gioco Max Payne c’è veramente molto poco da dire, capolavoro sviluppato da Remedy e prodotto da Rockstar North, uscito nel lontano 2001 per PC e console casalinghe.

Qualche giorno fa è stata rilasciata anche la versione per iOS,sviluppata da Rockstar Games. Il gioco rimane ovviamente identico in quello rilasciato è il primo episodio, cambia solo il sistema di controllo. Ed è proprio qui che sta l’inghippo.

I controlli (almeno della versione per iPhone, non ho provato con l’iPad) risultano non reattivi e un po’ troppo complicati per un gioco del genere.

Soprattutto il comando del salto (come si vedrà nel video) è molto scomodo da utilizzare, non rispondendo sempre al comando.

Anche il puntamento risulta difficoltoso, anche se in questo caso abbiamo dalla nostra l’aiuto del puntamento automatico.

Sinceramente non mi sento di consigliare questo gioco ai possessori di terminali con schermo piccolo, ma credo che solo i possessori di iPad possano godere appieno di questo titolo.

Vi lascio ora alla video recensione:

[app 512142109]