La popolare applicazione di traduzione simultanea per dispositivi iOS, iTranslate,  ha ricevuto un’importante aggiornamento che porta novità su iPhone e iPad, ma  sopratutto su Apple Watch. Tra le importanti novità introdotte con il nuovo aggiornamento di iTranslate, sono degne di nota una nuova complicazione per Apple Watch, la funzione time travel, il supporto allo split screen e l’accesso a spotlight su iOS 9.

iTranslate-avrmagazine-2

iTranslate

Per quanto riguarda la versione per Apple Watch, iTranslate ora è completamente nativa sul wearable di Apple. Si potranno ascoltare le traduzioni direttamente dallo speaker e, con un force touch sulla complicazione nella watch face, avere un veloce accesso alla lingua rilevata tramite la localizzazione. Tramite infine la nuova funzione time travel introdotta con WatchOS 2 sarà possibile visualizzare frasi predefinite, contestualizzate agli eventi futuri della giornata.

Rispetto alla versione per iPad troviamo anche qui delle importanti novità. Ora iTranslate supporta la funzione Slide Over introdotta con iOS 9, permettendo traduzioni rapide senza la necessità di chiudere l’applicazione in uso. Per i possessori di iPad Air 2 è stato introdotto il supporto allo split screen.

iTranslate-avrmagazine-3

La versione 9.0 di iTranslate rappresenta un ulteriore passo in avanti per questa applicazione e per la traduzione simultanea, che introduce il pieno supporto alle nuove funzionalità aggiunte con gli ultimi aggiornamenti rilasciati da Apple.

La funzione più significativa è rappresentata dalla complicazione per Apple Watch, la quale va a fornire all’utente una rapida scorciatoia per una traduzione veloce, senza l’obbligo di dover tenere in mano un iPhone o un iPad.

iTranslate è un’applicazione universale per dispositivi iOS, disponibile su App Store gratuitamente con acquisti in-app.

Vi lasciamo ora ad un breve video che mostra le novità introdotte su Apple Watch