Apple presenta in nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus, dispositivi che si propongono con un design leggermente rinnovato e tante novità che interessano la fotocamera e le prestazioni.

iphone-7-avrmagazine-4

La scocca è ora disponibile anche nelle due colorazioni nero opaco e Jet Black. Quest’ultima con rifinitura in alluminio lucidato a specchio. Entrambi i modelli sono resistenti all’acqua e allo sporco, con certificazione IPX7.

La fotocamera è uno degli elementi che più incide sul design. Sporgendo dalla scocca in alluminio, su iPhone 7 si propone in versione singola con sensore da 12 Megapixel, apertura f 1.8, flash True Tone Quad LED e stabilizzatore ottico dell’immagine.

Su iPhone 7 Plus è stata inserita una seconda fotocamera con grandangolo e teleobiettivo, per la realizzazione di immagini con effetto bouquet e l’ingrandimento della foto senza perdita di dettagli, con un zoom massimo di 10x sulle immagini. La fotocamera frontale è in entrambi i modelli da 7 megapixel.

iphone-7-avrmagazine-2

Poche le novità che interessano il display, con l’implementazione di un nuovo pannello il 25% più luminoso rispetto la precedente generazione e l’utilizzo di una gamma cromatica più ampia.

Il processore è stato realizzato per massimizzare le prestazioni e diminuire il consumo energetico. La progettazione di un nuovo chip capace di cogliere egli aspetti positivi delle precedenti generazioni assicura prestazioni ottimali in qualsiasi condizione. Il chip A10 Fusion integra anche un nuovo processore d’immagine, appositamente progettato per una migliore gestione degli scatti.

iphone-7-avrmagazine-1

Ottimizzata la connettività LTE, con supporto a 25 bande, e il comparto audio, con l’introduzione di un secondo speaker stereo sulla parte superiore del dispositivo. Rimosso il connettore jack audio, sostituito dalla tecnologia lightining e da un adattatore incluso in confezione.

I nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus sono disponibili nei tagli da 32, 128 e 256 Gb di memoria a partire da 799 euro.