iPhone 6 e iPhone 6 Plus, i benchmark a confronto

Arrivano i primi benchmark di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, i due nuovi smartphone made in Cupertino, rilasciati oggi in alcuni paesi.

iphone 6 plus avrmagazine

L’esperienza d’uso è un qualcosa che varia da utente ad utente, quindi ci concentreremo esclusivamente sui numeri e sulle scelte fatte durante la composizione del Hardware dei due dispositivi.

Su iPhone 6 e iPhone 6 Plus prevale la presenza di un processore A8 (64 bit), nel primo caso a 1.2 GHz e nel secondo a 1.39 GHz, accompagnato dal co-processore M8, fondamentale nella raccolta dei dati sul utilizzo e nella gestione del movimento.

benchmark_iphone-6-avrmagazine

Anche quest’anno Apple non abbandona, in entrambi i dispositivi, l’idea di equipaggiare 1 Gb di Ram, assolutamente conformi e adatti per avviare e gestire iOS, Giochi e App. Ricordiamoci che non stiamo parlando di Android e che la scheda tecnica non pregiudica le performances del dispositivo, tanto quanto l’ottimizzazione.

Riguardo la durata della batteria, sulla carta, iPhone 6 dovrebbe garantire una maggiore autonomia, rispetto i precedenti modelli, mentre iPhone 6 Plus, integrando una batteria da 2.915 mAh, promette, con l’ottimizzazione software, una durata nettamente superiore rispetto il modello standard.