Con iOS 9 Apple introduce diverse novità molto interessanti, tra cui un miglior utilizzo delle tecnologie legate a Siri e un multitasking rinnovato su iPad.

IOS 9 multitasking avrmagazine 1

Fin dallo scorso anno ci aspettavamo un multitasking rivoluzionario, capace di ampliare le potenzialità di iPad e di renderlo unico nel suo genere. Apple ha quindi deciso di accontentare l’utenza, fornendo una tecnologia di gestione multipla molto interessante.

L’azienda si muove principalmente su due fronti: affiancare due applicazioni e visualizzare continuamente un video. iOS 9 permette quindi l’interazione simultanea con due applicazioni, aperte in sezioni ridimensionate del display, e la riproduzione di contenuti video in piccole finestre da sovrapporre ad app terze.

IOS 9 multitasking avrmagazine 2

Il ‘Multi Window’ permette l’interazione multitouch con entrambe le applicazioni, come è stato dimostrato nella breve demo. Inoltre utilizza gli stessi layout delle app per iPhone, evitando eventuali riadattamenti in fase di sviluppo. Infine cambia anche la visualizzazione delle app nel multitasking, con schede sovrapposte e le relative icone.

La modalità ‘app affiancata’ sarà disponibile per iPad Air, iPad Air 2 e le ultime generazioni di iPad Mini, l’utilizzo della modalità ‘Multi Window’ richiede invece l’hardware di iPad Air 2.

IOS 9 multitasking avrmagazine 3

Il mini player video è indipendente dal resto del sistema, può essere implementato in qualsiasi applicazione video e si sovrappone ad app e giochi senza alcun problema. Inoltre integra i tasti per gestire la riproduzione e il selettore per navigare tra i fotogrammi.

iOS 9 è attualmente disponibile in Beta per gli sviluppatori iscritti al programma Developer.

Il rilascio ufficiale è previsto per la fine dell’autunno, probabilmente in contemporanea con l’uscita dei nuovi iPhone.