La famiglia di applicazioni targate Freeletics è per certo una delle più amate del settore fitness domestico, utili per lo più a persone amanti di una vita particolarmente sana e volenterosi dotati di una tenacia notevole, scaricatissima e giudicata, molto spesso, come irrinunciabile una volta scoperta. E’ per questo che gli aggiornamenti inerenti a Freeletics non passano mai inosservati e sono sempre molto curati. E’ il caso di Freeletics Nutrition nuovissima e neonata, ha già un sacco di feedback positivi al suo arco. Scopriamo insieme i motivi di un successo tanto marcato.

A conti fatti un successo del genere lo si poteva anche sospettare, se ad uscire con un nuovo “capitolo” sia un marchio come quello di Freeletics. Eppure non è un successo dovuto soltanto al nome che porta l’applicazione di cui andremo a parlarvi, come speso capita i ragazzi dell’omonima casa di sviluppo Freeletics sono riusciti a fare un lavoro eccelso ed impeccabile anche questa volta. Come al nostro solito partiremo da un’analisi prettamente grafica.

“Cavallo che vince non si cambi” recita un vecchio motto tutt’ora attuale e verificato. E’ questo un modo di dire che riveste a pennello quanto successo anche in Freeletics Nutrition: una grafica che ha funzionato per anni con tute le applicazioni simili uscite nel corso del tempo, perchè mai dovrebbe spettere di essere apprezzabile adesso? Difatti l’impaginazione interna dell’app è la stessa di tutte le altre, le funzionalità simili e la disposizione di tutto il corpo centrale di Freeletics Nutrition ricalca quello delle sue sorelle più grandi.

Le differenze grafiche sostanziali sono i colori scelti: se per lo sfondo vediamo sempre utilizzare il bianco lasciando il tutto molto minimale e funzionale allo stesso tempo, adesso quello che salta di più all’occhio è il verde acqua selezionato per Freeletics Nutrition. Tutto ciò che merita di essere messi in risalto è appunto contrastato tramite questo colore.

Freeletics Nutrition è a conti fatti un vero e proprio “nutrizionista” di tutti i giorni. Potremo selezionare un “goal” che vogliamo  raggiungere tra la perdita di peso, l’aumento della massa muscolare e il semplice mangiar sano, accedendo così ad un vero e proprio menù che consiglia ricette e particolari cibi da mangiare per raggiungere i nostri obiettivi.

La parte “social” dell’app ci consentirà di condividere i nostri risultati con la comunità Freeletics ed incentivare gli altri utenti oltre che dandoci la possibilità di condividere esperienze preziose. Disponibile gratuitamente sia per iOS che per Android, potrete installarla sia su smartphone che tablet.

Freeletics Nutrition
Developer: Freeletics
Price: Free+