Domani arriva anche da noi, l’attesa è stata quasi spasmodica, ma ormai ci siamo quasi: venerdì 26 giugno 2015 l’Apple Watch arriva finalmente anche in Italia.

Apple Watch Sport avrmagazine

Lo smartwatch della Mela arriva dopo l’annuncio dell’ uscita di watchOS 2, la seconda versione del suo sistema operativo, alla Worldwide Developers Conference 2015 di San Francisco, già corredato da un notevole numero di applicazioni.

L’Apple Watch sarà disponibile in due formati, uno più grande con la cassa da 42 mm e uno più piccolo con la cassa da 38 mm, e in tre edizioni Sport, Watch e Edition.

L’edizione Sport avrà la cassa in alluminio e il cinturino sportivo, l’edizione Steel sarà in acciaio con cinturini sportivi, acciaio o pelle, e l’Edition sarà in oro a diciotto carati con il cinturino sportivo o in pelle.

Le edizioni Sport e Steel avranno 10 modelli ciascuna, l’Edition in oro ne avrà 8.

Apple Watch Steel avrmagazine

L’unico prezzo sicuro è quello della versione Sport da 38 mm che sarà di 399 euro, gli altri prezzi ufficiali saranno comunicati solo venerdì, ma se guardiamo a quelli francesi arrivano a 449 euro per l’edizione Sport da 42 mm e vanno da un minimo di 649 a un massimo di 1249 euro per l’edizione in acciaio, a seconda dei modelli.

L’Edition, disponibile in oro rosa e giallo, parte da un minimo, si fa per dire, di 11.000 euro per arrivare fino a 18.000.

Gli orologi potranno essere acquistati online sull’Apple Store oppure potranno essere prenotati sul sito e ritirati successivamente nei 15 Apple Store italiani.

 

Apple Watch Edition avrmagazine

I tempi d’attesa sono ancora ovviamente ignoti, ma non pensiamo che saranno troppo brevi, data l’enorme aspettativa e il grande numero di richieste.