Documents 5, la famosa applicazione per iPhone e iPad, si aggiorna introducendo numerose novità che interessano alcune funzionalità dell’applicazione e la compatibilità con le nuove caratteristiche introdotte con l’arrivo di iOS 9.

Documents 5-applicazioni-iphone-ipad-avrmagazine-2-6

Documents 5

L’aggiornamento migliora una delle applicazioni più utilizzate su iOS come file manager, considerando la presenza di tutto il necessario per organizzare file su iPhone o iPad e per trasferirli, anche mediante archivio WiFi, su una qualsiasi piattaforma desktop o mobile.

Tra le caratteristiche fondamentali che rendono unica Documents 5 sullo store, notiamo: la possibilità di gestire i vari file in cartelle, mediante un semplice drag & drop (mai visto in un’applicazione mobile dello stesso genere), la ricerca per contenuti o nome, l’utilizzo di una struttura ordinata ed estremamente intuitiva, la presenza dei preferiti sul browser interno, l’utilizzo dei tag per l’organizzazione di alcune tipologie di file e la perfetta integrazione con le piattaforme dello stesso sviluppatore.

Documents 5-applicazioni-iphone-ipad-avrmagazine-25

Ecco tutte le novità introdotte con la nuova versione 5.5.3:

  • Aggiunta la compatibilità con iPhone 6s e iPhone 6s Plus per utilizzare tutte le funzionalità introdotte con il nuovo 3D touch;
  • Implementata la possibilità di raggiungere una sezione dell’app tra le disponibili nel menu momentaneo, che comparirà cliccando in modo più intenso sull’icona dell’applicazione;
  • Aggiunta la possibilità di visualizzare l’anteprima di una cartella o di un file effettuando un tap più profondo.
  • Con l’introduzione della compatibilità con iOS 9 è ora possibile cercare i documenti archiviati su Documents 5 direttamente da Spotlight;
  • E’ ora possibile utilizzare l’applicazione in modalità Split Screen sugli iPad di nuova generazione.