Fra i servizi di streaming musicale, dopo l’avvento di Apple Music, è in corso una vera e propria battaglia.

Deezer e IFTTT

Deezer e IFTTT

Abbiamo visto Spotify introdurre funzionalità come Taste Rewind e Discover Weekly , Google Play Music ha creato delle plyalist e TIDAL ovviamente punta sulla qualità della riproduzione con qualità pari al CD.

Adesso Deezer entra nel vivo della competizione con l’integrazione di IFTTT nel proprio servizio. Deezer è una piattaforma francese diffusa soprattutto in Europa, ma anche negli Stati Uniti e nel resto del mondo, per un totale di 182 nazioni in cui è possibile ottenere il servizio.

L’integrazione fra Deezer e IFTTT , iniziata oggi, consentirà di sfruttare tutta la potenzialità delle “ricette” di IFTTT sulla piattaforma di streaming musicale.

Deezer-IFTTT-Deezer-IFTTT-avrmagazine-1

Per chi non fosse familiare con IFTTT, si tratta di un servizio di automazione di procedure integrato in sempre più app. IFTTT è l’acronimo della frase “If this then that”, ossia “Se succede questo allora deve succedere quest’altro”.

D’ora in poi, oltre ovviamente alla funzionalità più importante, cioè quella di rendere fruibile milioni di brani, con Deezer e IFTTT verranno aggiunte alcune funzionalità molto divertenti grazie a un paio di “ricette” subito disponibili.

Deezer-IFTTT-Deezer-IFTTT-avrmagazine-5

Per esempio ci sarà la possibilità di abbinare lo sfondo del proprio smartphone con i colori della copertina del disco che si sta riproducendo, oppure è possibile condividere immediatamente il titolo e l’autore quello stesso pezzo con i propri contatti dei social media in modo tale da far sapere a tutti quello che si sta ascoltando.

Ancora, è possibile twittare con un particolare hashtag che farà inserire un brano in una playlist di Deezer. Naturalmente Deezer richiede ai suoi utenti di farsi sotto con le proprie “ricette” di IFTTT per ampliare ulteriormente le potenzialità del servizio ed è proprio questa possibilità che rende la partnership fra “If this then that” e tutte le app che lo hanno integrato.

Deezer-IFTTT-Deezer-IFTTT-avrmagazine-3

In un certo senso IFTTT è veramente un grande progetto comunitario e alcune delle sue migliori ricette sono state quelle assemblate dai membri della comunità: staremo quindi a vedere che cosà sarà messo in pentola dagli amici della musica.

Deezer offre milioni di canzoni, oltre alla possibilità di importare tutti i propri MP3(o quantomeno un numero ragionevolmente ampio). Chi non lo avesse già, può installare l’app gratuita sull’App Store o sul Google Play Store e iscriversi per una prova gratuita.

Deezer Music
Developer: DEEZER SA
Price: Free+
Deezer Music
Developer: Deezer Mobile
Price: Free+