Ancora novità sul fronte video giochi sullo Store di Apple. Soddisfare una redazione come quella di iTunes non è per nulla facile, gli standard sono altissimi e le aspettative ancora di più. Non a caso, ogni volta che un titolo nuovo compare nei consigli, nei più amati, nelle migliore uscite vale sempre la pena testare il gioco, o l’applicazione in genere, per vedere “di che pasta è fatta”. E’ raro che ci siano delle vere e proprie delusioni all’interno di una scelta simile, ma allo stesso tempo è anche vero che i giochi si assomigliano un po’ tutti. Non è il caso però di Circle Affinity e se questo basta ad incuriosirvi allora proseguite nella lettura!

La grafica del gioco, che andremo ad analizzare subito com’è nostra abitudine, è assolutamente particolare, Non è solo una questione di colori che sono stati selezionati con cura e riproposti in maniera casuale sui fondali dell’unico livello giocabile, ma è proprio anche una scelta di realizzazione particolare a piacerci in maniera spiccata. C’è un accenno di pixel, così come vuole la moda del momento, ma non eccessiva, ritagliando uno spazio fuori dal coro a Circle Affinity, differenziandolo così dalla massa.

Il gameplay, come anche l’aspetto grafico di Circle Affinity, è decisamente insolito ma allo stesso tempo ben strutturato. I comandi sono due e saranno utili a muovere il nostro omino protagonista all’interno dei cerchi. In zone prestabilite ed evidenziate sarà possibile passare ai cerchi più interni, potenzialmente infiniti. Ovviamente man mano che si procede la difficoltà aumenta rendendo il gioco godibile e complesso allo stesso tempo.

Per adesso è un’esclusiva iOS e potrà essere vostro gratuitamente.

Circle Affinity
Developer: Kenny Sun
Price: Free