Bleep, l’applicazione di messaggistica sicura di BitTorrent ha subito in questi giorni un estensivo update e soprattutto è ora disponibile, oltre che per dispositivi AndroidWindowsMac anche per iPhone. Altre notevole miglioramenti sono stati l’introduzione di una funzione simile a quella di Snapchat, che distrugge i messaggi poco dopo il loro invio, la possibilità di fare chiamate gratuite e di conservare le chiavi di cifratura sui dispositivi piuttosto che in archivi violabili.

Bleep in modalità whisper

Bleep in modalità whisper

Quando la nuova modalità «whisper» viene selezionata i messaggi di testo o le immagini inviate scompaiono dopo secondi dopo la ricezione.

Se in passato, con altre app di messaggistica, era possibile aggirare questa protezione ricorrendo a uno snapshot dello schermo, Bleep ovvia a tale eventualità con una particolare procedura che permette al ricevente di salvare il messaggio senza riconoscere il mittente o di sapere chi ha scritto senza poter salvare il messaggio.

Bleep in modalità normale

Bleep in modalità normale

BitTorrent fece uscire quest’applicazione in versione pre-alfa per Windows nel luglio 2014, per poi espanderlo su Mac e Android in settembre. Dalla sua uscita Bleep è stata una delle poche app di
messaggistica che non richiede informazioni personali per aprire un account, mentre è possibile aggiungere numeri di telefono o indirizi email per aiutare gli amici a trovarci quando inizieranno a usare il
servizio. L’unica informazione di cui si ha necessità per iniziare a usare il servizio è fornire un nickname. Gli utenti possono anche essere trovati usando specifici tasti Bleep.

bleep-avrmagazine

Se altre applicazioni di messaggistica hanno un numero maggiore di utenti, un pacchetto di funzioni più vasto e una gamma di stickers più ampia, pochi sono tanto sicuri quanto lo è Bleep.
Se la maggior parte dei servizi di chat invia messaggi attraverso i propri server aziendali lasciando sul percorso una serie di metadati l’app di BitTorrent trasmette direttamente da utente a utente. L’azienda sostiene che sia praticamente impossibile individuare chi stia parlando con chi e in quale momento: opzione incredibilmente interessante per chi voglia essere sicuro di non mettere a repentaglio la propria privacy garantendo la sicurezza dei propri dati personali e delle proprie immagini.

//

BitTorrent Bleep
BitTorrent Bleep
Developer: BitTorrent, Inc.
Price: Free

Bleep
Bleep
Developer: BitTorrent, Inc.
Price: Free