Seppur pubblicato quasi un anno fa all’interno dello Store online di Apple, Battleplans ha aperto ufficialmente i suoi battenti da sole poche ore. Alcuni magari ne avranno già sentito parlare, per lo più appassionati di giochi strategici e simili, mentre altri invece ancora devono scoprire quella che a conti fatti è una vera e propria perla destinata a diventare famosa e super scaricata in pochissimo tempo. Non ci resta quindi che parlarvene nel dettaglio, scopriamola insieme.

Battleplans è un gioco che si distingue sotto vari punti di vista, sia per aspetti puramente strategici e di gameplay che andremo tuttavia ad approfondire più avanti, sia per quel che riguarda la grafica. Questa è estremamente curata e moderna: o stile flat degli sfondi, predominante nel gioco anche se non utilizzato per tutti i punti della struttura della trama, le conferisce una certa eleganza contemporanea essendo la grafica priva di sfumature come questa l’ultima tendenza in merito all’aspetto delle applicazioni, siano esse giochi o d’altro genere.

Passando invece alla parte più tecnica del gioco, è chiaro che per quanto ci si muova entro tutto un universo di funzionalità e approccio ormai rodato da mille e uno giochi all’interno di App Store, qui siano state implementate delle novità carine e ben strutturate, anche semplicemente in merito a varietà e strategia così da evitare di sfociare nella noiosa ripetitività che questi giochi rischiano di sfiorare a piè pari.

Ogni truppa, all’inizio composta dai soli fanti e arcieri, sarà capitanata da un Eroe leggendario provvisto di una qualche capacità specifica utile ad ottenere ciò che si vuole senza rischiare, o per lo meno limitandone il rischio, di perdere. Ad ogni scontro contro i “Teschi”, la razza perfida di questo universo, saremo chiamati a conquistare almeno due cristalli su tre e a difenderne il possesso, in quanto questi potranno essere riconquistati dal nemico.

Il modo migliore per capire le potenzialità di un gioco ben pensato come Battleplans è ovviamente scaricarlo e provarlo. A suo favore garantiamo un’assuefazione che rasenterà facilmente la dipendenza fin da subito, e un coinvolgimento elevato sia per gli appassionati del genere che non. Il download è gratuito ed ottimizzato sia per iPhone che per iPad.