Oggi 7 Marzo 2012 presso l’Yerba Buena Center for Arts San Francisco Phil Schill ha presentato il tanto atteso nuovo tablet di casa Apple  il Nuovo iPad

Il nuovo iDevice presenta le seguenti caratteristiche:

  • Connettività 4G
  • Retina Display 2047 x 1536 pixel
  • Processore A5X con grafica quad core
  • Retro fotocamera iSigh che supporta l’autodetection, l’autofocus, l’autoesposizione, autofocus e registra finalmente a 1080p
  • Funzionalità integrate saranno la stabilizzazione delle immagini e la dettatura vocale.

Inoltre Apple ha parlato della velocità del 4G LTE che teoricamente garantirà 21 Mbps su reti HSPA, 42Mbps in DC-HSDPA e 73Mbps in LTE, velocità che in Italia sono futuristiche, quindi a meno che non siate in America questa funzionalità non vi occorrerà anche perchè su un supporto con questa tecnologia i prezzi saranno differenti.

Storage

Rimane invariata la precedente dimensione del supporto di memorizzazione 16 , 32 e  64 GB

Prezzi versione wifi

16 GB 499 Dollari
32 GB 599 Dollari
64 GB 699 Dollari

Prezzi versione 4G

16 GB 629 Dollari
32 GB 729 Dollari
64 GB 829 Dollari

Il Nuovo Pad verra commercializzato escluso l’Italia in America, Canada, Inghilterra, Francia, Germania, Svizzera, Giappone, Hong Kong, Singapore e Australia, il 16 Marzo 2012.

Invariata la possibilità di preordinare, che potrà essere effettuata on-line direttamente dall’Apple Store.

Per la commercializzazione in Italia bisognerà attendere ancora (23 Marzo) e come per ogni uscita Apple ci saranno orde di fedeli della mela morsicata pronti a rimanere in coda fino a giorni prima dell’evento.

Per chi volesse anticipare l’acquisto sicuramente potrà acquistare il  Nuovo iPad recandosi presso l’Apple Store Covent Garden di Londra sito in 1-7 The Piazza London, WC2E 8HA 020 7447 1400

Sicuramente ogni considerazione risulterebbe inopportuna, la nostra prima impressione e che Apple non abbia appagato totalmente l’attesa dei suoi clienti in ogni dispositivo viene a mancare sempre qualcosa che per mal informazione o per aspettativa personale non c’è, cosa che sta diventando ormai una moda.Naturalmente prima di esprimere altre considerazioni in merito attenderemo il dispositivo per effettuare dei test.