Apple, come anticipato dai numerosi rumors delle scorse settimane, presenta gli iMac da 21 pollici con display 4K, con nuovi processori e caratteristiche molto interessanti.

Apple iMac 21 4K avrmagazine 3

La tecnologia UltraHD sta man mano conquistando molti dei prodotti Apple, basti pensare all’introduzione del 4k nella registrazione dei video con iPhone 6s e iPhone 6s Plus o l’implementazione della risoluzione 5K su alcuni iMac da 27 pollici.

L’azienda made in Cupertino ha quindi deciso di aggiornare gli iMac di fascia bassa da 21 pollici, implementando un nuovo display 4K, processori Intel Core di quinta generazione e una versione ‘migliorata’ della scheda grafica Intel Iris Pro.

Ogni millimetro del display Retina è stato progettato e costruito con i più alti standard di precisione. E i 14,7 milioni di pixel sono pronti a dartene prova. Proprio come il pannello del display, spesso solo 1,4 mm: lo abbiamo ideato pensando all’occhio umano, per rendere ogni interazione più naturale possibile. Il nuovo iMac con display Retina 4K da 21,5″ nasce da questa maniacale attenzione ai dettagli; e come il display Retina 5K, offre una gamma cromatica più ampia e una resa del colore più precisa.

La configurazione base include:

  • Processore Intel Core i5 dual-core a 1,6GHz.
  • Turbo Boost fino a 2,7GHz.
  • 8GB di memoria RAM LPDDR3 1867 MHz saldata su scheda, espandibile fino a 16GB.
  • Disco rigido da 1TB.
  • Intel HD Graphics 6000.

Gli utenti, al momento della prenotazione, possono scegliere di ampliare la memoria RAM fino a 18 Gb, di aggiungere un’unità Fusion Drive da 1 Tb o di inserire un disco flash  da 256 Gb.

Apple iMac 21 4K avrmagazine 2

 

La scheda tecnica della configurazione superiore include, invece:

  • Processore Intel Core i5 quad-core a 2,8GHz.
  • Turbo Boost fino a 3,3GHz.
  • 8GB di memoria RAM LPDDR3 1867 MHz su scheda, espandibile fino a 16GB.
  • Disco rigido da 1TB.
  • Intel Iris Pro Graphics 6200.

Anche in questo caso l’utente può agire sulle opzioni sopraindicate, scegliendo se inserire un disco Fusion Drive da 1 o 2 Tb.

Entrambi i prodotti sono disponibili sullo store online in pronta consegna. La configurazione base può essere acquistata a 1279,00 euro, mentre la build con processore a 2,8 GHz è disponibile a 1529,00 euro.