Niente sopravvive senza essere smontata pezzo per pezzo dal team di iFixit, questa volta è toccato alla nuova Apple Pencil l’accessorio indispensabile per chi utilizza iPad Pro, lanciato sul mercato in questi giorni.

Apple Pencil teardown

Apple Pencil teardown

Non è stato facile per il team di iFixit arrivare alle varie componenti di Apple Pencil, ma dopo avere effettuato una piccola incisione circolare sono stati in grado di rimuovere la plastica che ne circonda il corpo. Subito sotto si è trovato un rivestimento metallico al cui interno è situata tutta la componentistica. All’interno di Apple Pencil sono stati trovati due emettitori separati usati per determinare l’angolazione e l’orientamento della Pencil, così da poter correggere le larghezza del tratto durante la scrittura o il disegno.

Apple aveva a disposizione davvero poco spazio per la componentistica ed ha dovuto essere creativa con la scheda logica. iFixit fa sapere che la motherboard montata su Apple Pencil è la più piccola che abbiano mai visto e con un peso irrisorio di 1 grammo. Nonostante questo Apple ha dovuto dividerla in due, rilegandola per riuscire a farla entrare nel corpo della Pencil. Curioso poi come si sia trovato un minuscolo sensore di pressione tra le due metà della scheda.

apple-pencil-teardown-avrmagazine-3

Senza suscitare alcuna sorpresa iFixit ha dato ad Apple Pencil un punteggio di riparabilità di 1 su 10, che potrebbe facilmente essere considerato come uno 0 su 10 visto che per accedere ai componenti interni e necessario intaccare il guscio esterno.

La nuova Apple Pencil è forse l’accessorio più importante da abbinare al nuovo iPad Pro ed è disponibile all’acquisto negli Apple Store al prezzo di €109 ,