Apple lancia App Analytics, un nuovo servizio per gli sviluppatori che li aiuterà nella progettazione di un’applicazione compatibile con le tendenze dello store.

Apple App Analytics avrmagazine

Un servizio già annunciato alla scorsa WWDC, capace di fornire allo sviluppatore le informazioni necessarie per progettare un’applicazione consona alle tendenze e ai gusti degli utenti.

Sarà infatti possibile osservare le visualizzazioni delle pagine di App Store, le statistiche relative la tipologia d’utenza, le modalità d’utilizzo degli acquisti in-app, gli utenti che visualizzano l’app ma non la scaricano e così via, in modo tale da agire o sul piano del miglioramento, con un intervento sul codice, o sul marketing, agendo sulle immagini di presentazione o sull’icona dell’app.

Anche se tali funzionalità sono offerte da servizi terzi, da agganciare all’app con del codice al momento della progettazione, molti sviluppatori, come il team di Tapbots, sottolineano la qualità del servizio offerto da Apple, utilizzato in questo caso per monitorare l’utenza di Calcbot.

Un’offerta molto interessante quindi, attualmente non disponibile per tutti gli sviluppatori che potranno richiedere un invito tramite iTunes Connect.