Mi 4c è un nuovo smartphone Android sviluppato e distribuito da Xiaomi, che si distingue per un display da 5 pollici e per l’utilizzo di 3Gb di Ram.

Xiaomi Mi 4c avrmagazine 3

Xiaomi Mi 4c

Il dispositivo è stato presentato da Xiaomi qualche giorno fa e si distingue dalla massa per una versione di Android riadattata, appositamente pensata per cambiare i colori della UI in base alla luminosità ambientale. Ciò per una migliore leggibilità e visualizzazione di ogni elemento al buio, in ambienti illuminati o sotto la luce del sole.

Tale tecnologia risulta, inoltre, interessante per la riduzione dei consumi, considerando che il display richiede il 10% di risorse in meno alla batteria.

Xiaomi Mi 4c integra un processore Qualcomm Snapdragon 808 a 64 bit che lavora in combinazione ad una GPU Adreno 418, a 3 Gb d memoria RAM e a 32 Gb di spazio interno per l’archiviazione.

La memoria può essere ampliata mediante una classica microSD, mentre la batteria da 3080 mAh può essere ricaricata velocemente, grazie alla porta USB C di nuova generazione e alla tecnologia Quick Charge 2 di Qualcomm.

Xiaomi Mi 4c avrmagazine 1

La fotocamera principale è da 13 MP e permette la registrazione d video in Full Hd a 1080p, in combinazione al Flash LED dual tone e all’auto focus. La fotocamera frontale, invece, è da 5 MP.

Riguardo la connettività, il dispositivo sopporta le reti 3G e 4G LTE, mentre integra il supporto al Dual Sim e i sensori per la connettività wireless Bluetooth e WiFi.

Xiaomi Mi 4c utilizza Android 5.1 Lollipop, mentre può essere acquistato in bianco, giallo, rosa, azzurro e nero.