UMi non è certo uno dei produttori cinesi di smartphone più conosciuti, ma è senz’altro uno dei più attivi.L’azienda ha infatti lanciato parecchi dispositivi ultimamente. Dopo l’uscita dell’UMi eMax e dell’UMi Iron ora sta per essere presentato l’UMi eMax Mini.

UMi Fair

UMi Fair

Ma non è di questi tre smartphone che vogliamo parlare, ma dell’ultimo progetto della casa cinese che sei chiamerà UMi Fair, e che rappresenta un prodotto veramente interessante, tanto per il suo prezzo quanto per le sue caratteristiche.

Secondo le informazioni diffuse dalle solite fonti bene informate, nelle intenzioni dell’azienda l’ UMi Fair dovrebbe rivestire il ruolo di “mid range phone killer”, un telefono dalle prestazioni medie offerto a un prezzo stracciato.

E infatti il prezzo dell’ UMi Fair, se le fonti non si sono ingannate, è veramente basso, di soli 99 dollari, prossimamente sul mercato statunitense.

UMi-Fair-avrmagazine-2

Le informazioni sulle caratteristiche non sono molte, ma quelle di cui si dispone estremamente interessanti. Ad esempio si sa che il dispositivo sarà dotato di un lettore di impronte sul lato posteriore, che è veramente straordinario, dato il costo del telefono.

È sperabile che nelle prossime settimane da UMi giungano informazioni più esaurienti sulle specifiche del telefono, che spera siano veramente in linea con la definizione di fascia media e che la presenza di una funzionalità da fascia alta come il lettore di impronte digitali non sia un fuoco di paglia.

Se ora si osserva con attenzione l’immagine del telefono qui sopra ci si può già rendere conto di alcune cose. A giudicare dal suo aspetto complessivo l’UMi Fair sembrerebbe proprio essere un telefono veramente molto stiloso.

UMi-Fair-avrmagazine-3

Sembrerebbe che attorno alla scocca ci sia una fascia metallica e una cornice estremamente sottile, con un vetro curvo a 2,5 D sul display. Nell’immagine si riesce a vedere bene il lettore di impronte digitali, insiem con il flash led duale e il sensore della foto camera.

Se si osserva più attentamente si noterà anche il teaser di Android Lollipop. Quindi, per farla breve, questo smartphone pare proprio essere qualcosa di estremamente promettente, la forma è agile e minimalista e come già detto un po’ “stilosa”, almeno a giudicare da questa immagine di presentazione.

Resta solo da vedere come il telefono risulterà dal vivo e, soprattutto, se le specifiche ci faranno strabuzzare gli occhi come l’associzione delle uniche due anticipazioni sicure ci ha fatto fare: lettore d’impronte digitale a 99 euro!