Con la presentazione di Samsung Galaxy S7, l’azienda Coreana ufficializza il nuovo Galaxy S7 EDGE, dispositivo con display curvo ai bordi laterali e caratterizzato da una batteria da 3600 mAh.

Samsung galaxy s7 EDGE avrmagazine 1

Con una scocca interamente ripresa dal fratello minore S7, il modello EDGE include i classici bordi laterali che flettono il display Super AMOLED da 5.5 pollici con risoluzione Quad HD (1440 x 2560 pixel).

Per il resto l’azienda adotta lo stesso processore di S7, l’Exynos 8890 Octa core (2.3GHz Quad + 1.6GHz Quad) 64 bit, implementando 4Gb di memoria RAM, la GPU Mali-T880MP12 e 32 Gb di memoria per l’archiviazione dati (espandibile con microSD fino a 128 Gb).

Non manca il supporto alla connettività LTE Cat.9, il WiFi a/b/g/n/ac MIMO 2.4 e 5GHz, il Bluetooth 4.2 Low Energy, GPS, Glonass, il sensore ANT+ e il modulo NFC.

La fotocamera posteriore è da 12 MP con tecnologia Dual Pixel e apertura f1.7, per la registrazione di video ottimi  anche in condizioni di scarsa luminosità, mentre la batteria da 3600 mAh garantisce ore di autonomia senza incidere sulle prestazioni.

Samsung galaxy s7 EDGE avrmagazine 3

Samsung ha rielaborato la classica TouchWiz, rendendola compatibile con Android 6.0.1 Marshmallow e con numerose nuove caratteristiche che si interfacciano con il display curvo.

Il dispositivo sarà disponibile in pre ordine a 829 euro, mentre potrà essere acquistato nei negozi dall’11 marzo.