La decisione tanto attesa, e temuta dalla grande distribuzione, è operativa: Amazon commercerà generi alimentari anche nel nostro paese.

Amazon Alimentari e cura della casa

Amazon Alimentari e cura della casa

Come già segnalato dalla stampa nelle scorse settimane, il gigante del commercio online aveva già annunciato di voler aprire il nuovo canale Alimentari e cura della casa anche in Italia. Dagli intendimenti, tuttavia, oggi si passa all’azione.

François Nuyts, Country Manager di Amazon Italia e Spagna ha dichiarato:

Abbiamo iniziato con migliaia di prodotti da centinaia di marchi nazionali e internazionali di eccellenza, e continueremo ad ampliare la nostra selezione in modo rilevante nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.

Amazon-Alimentari-avrmagazine1

Sul sito italiano di Amazon sono già in vendita migliaia di prodotti per la cura quotidiana della casa e di generi alimentari a lunga conservazione, il cui numero, sottolinea un comunicato dell’azienda, è destinato ad aumentare nei prossimi mesi. Peraltro si tratta di un mercato da quasi 500 milioni di euro nel 2015: l’occasione non deve essere sprecata.

Uno studio dell’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm del Politecnico di Milano, il settore alimentare online, preso come l’insieme di generi da supermercato) e settore enogastronomico, nel 2015 è salito del 27% rispetto allo scorso anno e ha oltrepassato i 460 milioni di euro di fatturato, ossia il 3 per cento dell’eCommerce in Italia.

Amazon-Alimentari-avrmagazine2

Il commercio poi non è a senso unico. Per adesso i consumatori italiani potranno comprare la merce come sono abituati a fare ma da settembre i produttori italiani potranno usufruire della piattaforma per vendere le proprie specialità sul mercato mondiale. Xavier Garambois, vicepresidente del Retail dell’azienda, ha sottolineato:

La cucina è uno dei più importanti patrimoni culturali italiani. Sono migliaia le aziende locali che producono specialità alimentari di alta qualità e i clienti in tutta Europa non vedono l’ora di assaggiarle. Ora queste imprese possono diventare fornitori di Amazon o vendere direttamente i loro prodotti ai nostri clienti attraverso Amazon Marketplace.

Amazon-Alimentari-avrmagazine5

Come d’abitudine i clienti iscritti al servizio Prime potranno ricevere spedizioni gratuite illimitate in un solo giorno e potranno decidere liberamente dove saranno recapitati i prodotti: a casa, in vacanza o in uno delle migliaia di Punti di ritiro presso gli uffici postali del paese.

Come per i libri, Amazon è in grado di proporre vantaggi e servizi difficilmente ottenibili dalla concorrenza. Prezzi spesso più ribassati, consegne in un giorno e quasi gratuite, se ci si iscrive per venti euro all’anno al servizio Prime,  sono elementi che causano proteste continue un po’ ovunque in Europa.

Amazon Alimentari

Non scordiamo poi l’operazione trasparenza che l’azienda sta svolgendo per difendersi dalle accuse di maltrattamenti ai dipendenti e per le agevolazioni fiscali. Ora però si parla di cibo e nel nostro paese il cibo è sacro ed è facile prevedere una serie infinita di polemiche, nel  mondo politico e nell’opinione pubblica.

Amazon Shopping
Price: Free
Amazon Mobile
Developer: Amazon
Price: Free