Il Motorola Moto G non può più essere considerato uno smartphone di fascia bassa. Come un’auto, ritenuta inizialmente un’utilitaria e poi arricchitasi nel corso del tempo di accessori e potenza, anche il Moto G è diventato ormai di fascia media, e non agli ultimi posti nella graduatoria globale.

Motorola Moto G

Motorola Moto G

Che significa poi, nel 2015, “fascia media”? Le mutevoli e complesse striature presenti nello spazio androidiano fanno perdere senso a generalizzazioni buone solo per l’editoria generalista.

 

Presentato ieri insieme con i due Moto X, il Moto G ha una fotocamera da 13 megapixel parzialmente mutuata dal Nexus 6, un display Gorilla Glass da 5 pollici e 72o pixel, 1 o 2 GB di RAM con 8 o 16GB di ROM a seconda del  modello, un processore quad-core Snapdragon 410 e Android Lollipop 5.1.1 , ed è disponibile in vari colori.

Il Moto G possiede anche una certificazione IPX7 che garantisce la protezione da polvere e sabbia l’impermeabilità all’acqua fino a un metro di profondità, ed è disponibile, per alcuni mercati, con la doppia SIM card. Il dispositivo, inoltre, è compatibile con il Bluetooth 4.0 LE, ha installato un modulo Wi-Fi 802.11 b/g/n WiFi e integra tutti i classici sensori.

 

Motorola-Moto-G-avrmagazine-2

Motorola, acquistata di recente da Lenovo dopo uno scialbo periodo sotto Google, vuole tornare ad essere protagonista sul mercato della telefonia mobile. Il presidente dell’azienda Rick Osterloh ha dichiarato nella conferenza stampa di presentazione:

Vogliamo essere un’azienda globale, in grado di connettere i cittadini di tutto il mondo. Oggi per noi è un giorno importante. Il nostro obiettivo è creare degli smartphone che si prendano cura dei loro utenti, vogliamo migliorare il nostro rapporto con questi dispositivi.

Motorola-Moto-G-avrmagazine-3

Jim Wicks, responsabile del design prodotto di Motorola, ha aggiunto:

La ricetta? Smartphone veloci e affidabili, con la migliore fotocamera nel segmento, un sistema operativo snello, la possibilità di personalizzarlo con cover e materiali speciali e, infine, una batteria capace di durare a lungo e di ricaricarsi il più velocemente possibile. Tutto questo a un prezzo sempre accessibile.

Motorola-Moto-G-avrmagazine-5

Il Motorola Moto G è in vendita in Italia da oggi, 29 luglio, in esclusiva con Vodafone, al costo di 229 euro nella versione con 2GB di RAM e 16 GB di ROM.