YouTube è il servizio più utilizzato per la condivisione di video, la cui buona parte è focalizzata sul mondo dei giochi, con sfide in diretta, gameplay e unboxing.

YouTube Gaming avrmagazine 2

L’offerta, abbastanza ampia e piuttosto valida, propone strumenti per la condivisione di video tecnicamente compatibili con i file esportati dalle console di nuova generazione, con il supporto a risoluzioni oltre i classici 1080p e con la visualizzazione dei contenuti con 60 fps.

Manca però lo streaming live dei contenuti, che attualmente è offerto da Twitch, azienda leader nel settore, acquisita da Amazon lo scorso agosto, dopo il fallimento delle trattative con Google.

Quindi, per completare la propria offerta, Google introduce YouTube Gaming, un nuovo servizio che, nonostante il nome, disporrà di applicazioni per dispositivi mobili e di un sito esterno alla piattaforma attualmente attiva.

Google sfrutterà un sistema organizzativo che dividerà i contenuti a seconda del gioco trattato, mentre ogni sezione riporterà le informazioni generali, le dirette attive, i video recenti e i canali dei contributori.

YouTube Gaming avrmagazine 1

Gli autori potranno iniziare nuove dirette utilizzando le tecnologie a propria disposizione (PC e  dispositivi Android), senza alcuna prenotazione e grazie alle apposite applicazioni pensate da Google, disponibili al momento del rilascio nei rispettivi marketplace.

Google dichiara, inoltre, la compatibilità con i 60 fps per una maggiore fluidità dei video e l’utilizzo di una nuova tecnologia di trasmissione in grado di ridurre notevolmente i lag durante la visualizzazione del filmato. Non abbiamo notizie riguardanti la disponibilità su console di nuova generazione o su dispositivi mobili iOS.