Assistenza mediacom informazioni utili per i consumatori

Spesso parliamo dei tablet mediacom ma un fattore che ci interessa  molto è l’assistenza mediacom

 

assistenza mediacom

assistenza mediacom

Come funziona l’assistenza mediacom? Mediacom ha strutturato una serie di sedi sparse in Italia per dare supporto ai propri clienti, questo per garantire un supporto localizzato senza dover recarsi o spedire presso la rete centrale.
Questi centri assistenza mediacom spesso sono dei negozi che oltre a vendere hanno un accordo con la casa madre e vengono denominati Mediacom Services (da non confondere con i Mediacom Point che sono i centri vendita), quindi i centri che non sono affiliati  mediacom posso si offrire assistenza ma in realtà non hanno i ricambi, quindi non sono in grado di far fronte alle riparazioni di tipo harware come per esempio la sostituzione di un vetro o una scocca.

I centri assistenza mediacom come precedentemente detto sono localizzati su tutto il territorio italiano con sedi divise per regione ma quello che dovete sapere e che molti di questi spesso sono solo dei centri catalizzatori cioè luoghi di ritiro dei prodotti e l’assistenza viene effettuata unicamente dalla sede centrale di Milano che analizza il problema e lo gestisce secondo le regole interne.

Di solito da esperienza personale il tempo per l’assistenza varia da un minimo di 40 giorni a 60 giorni circa, calcolando spedizioni e assistenza.

Abbiamo testato personalmente questo iter e il tempo di assistenza mediacom su 3 differenti prodotti è stato di 50gg un tablet, 63gg uno smartphone con schermo scheggiato, un tablet che non si accendeva più sostituito dopo pochi giorni dall’acquisto e un altro smartphone fuori assistenza.

 Naturalmente la nostra vuol essere una media su quello che abbiamo testato e i tempi potrebbero comunque aumentare e diminuire a seconda dei casi.

phonepad-duos501-avrmagazine

Per velocizzare il processo dell’assistenza mediacom però posso darvi i seguenti consigli.

  1. Se notate un problema hardware cioè se non si accende se lo smartphone rimane bloccato all’avvio non aspettate molto, recatevi subito presso il rivenditore esponete il problema e fate in modo che vi venga cambiato il dispositivo.
  2. Se siete fuori dalla vostra regione potete comunque recarvi presso un Mediacom Service ma attenzione se non è la vostra regione/città e il dispositivo deve essere spedito a Milano, quando verrà reso sarà spedito in quel centro.Quindi il consiglio se avete grossi probelmi recatevi presso una sede a voi vicina.
  3. Portate con voi sempre la scatola e tutto il suo contenuto compreso lo scontrino perchè altrimenti potrebbero negarvi la garanzia.Su ungni telefono c’è un seriale ma sinceramente non ho mai capito se questi vengono rilasciati in fase d’acquisto e quindi si potrebbe ipoteticamente risalire al luogo e data.
  4. Sulla scatola c’è una targhetta adesiva con imei e seriale non danneggiatela per nessun motivo.

Il consiglio occupandoci da tempo di questi terminali è prima di recarvi presso un centro di chiedere al forum assistenza mediacom (clicca qui)