Znaps è un nuovo accessorio che permette la ricarica di qualsiasi iPhone, iPad o dispositivo Android mediante un pratico connettore magnetico.

Znaps avrmagazine 2

Znaps

Il 2014 è stato l’anno della ricarica wireless, comodissima su alcuni dispositivi Android o Windows Phone, ma poco utilizzata da molte aziende e dagli utenti, spesso scoraggiati dall’acquisto di accessori di aziende esterne per metterla in pratica.

Apple non ha ancora implementato tale tecnologia sui propri dispositivi, lasciando ad aziende e piccole startup la possibilità di creare prodotti alternativi, che possono semplificare le fasi di collegamento e di ricarica.

Tra questi, Znaps è uno dei più interessanti. È, infatti, un particolare accessorio che, agganciandosi alla porta Lightning o micro/mini USB, provvede alla ricarica magnetica al dispositivo, sia esso Android che iOS.

Sarà quindi possibile connettere lo smartphone o il tablet velocemente ad una power bank, alla rete elettrica o al PC/Mac ed evitare che cada se si strattona bruscamente il cavo.

Znaps avrmagazine 1

Znaps

Per installare Znaps basta collegare il primo adattatore al cavo Lightning che si utilizza di solito, e il piccolo aggancio magnetico alla porta principale di iPhone, iPad o di un qualsiasi dispositivo Android compatibile.

L’accessorio è Waterproof, quindi resiste all’immersione in acqua o agli schizzi, è reversibile, include un piccolo LED che indica lo stato della ricarica e può essere utilizzato per la sincronizzazione dati.

Znaps è stato già abbondantemente finanziato su Kickstarter, mentre può essere acquistato in diverse configurazioni a 10 dollari dal sito ufficiale.