Molto spesso vorremmo scattarci una foto o farci un self-video da una certa distanza, ma non ci sono molte soluzioni adatte per gli smartphone.Se volessimo semplicemente un’immagine fissa potrebbe esserci d’aiuto un selfie stick, ma quando si tratta di registrare dei passi di danza o dei palleggi su una spiaggia come potremmo fare?

MonoShot

MonoShot

Ci sono di sicuro diverse opzioni disponibili, ma ma esse sono, per la maggior parte, o troppo piccole o troppo grandi.

Adesso tuttavia, un progetto che è stato appena da pochi giorni su Kickstarter, Monoshot, si propone con una soluzione davvero geniale.

Sul proprio sito Zack Cran, ideatore di MonoShot, ha scritto:

MonoShot è il Monopiede ideale per il vostro smartphone. Ero frustrato di non poter esser in grado di trovare una soluzione portatile per riuscire a filmare il mio swing di golf utilizzando il mio iPhone. Gli strumenti disponibili erano o troppo grandi, quelli progettati per essere utilizzati con le fotocamere digital single lens reflex (DSLR) cameras, o troppo piccolo, non riuscendo ad estendersi più di un comune bastone da selfie. Grazie a MonoShot credo che abbiamo trovato il giusto mezzo, aggiungendovi anche un comodo accessorio a punta per poterlo utilizzare nell’erba, sulla neve o dentro la sabbia.

monoShot-avrmagazine-2

Il MonoShot è infatti un monopiedeo con attacchi per l’uso su terreni differenti. C’è un supporto a treppiede rimuovibile per sistemare il MonoShot up normalmente per scattare foto o video di se stessi o di un gruppo di persone.

Inoltre c’è anche un attacco a spuntone per piantarlo nel terreno, sull’erba, dentro la neve o nella sabbia.

All’altra estremità del supporto si trova un morsetto universale che si adatta alla maggior parte degli smartphone Android e, naturalmente, anche all’iPhone.

monoShot-avrmagazine-3

Se invece viene montata la testa video sul fondo del MonoShot si avrà un bastone da selfie che si estende fino un metro e mezzo.

Infine il MonoShot viene corredato da un comando a distanza Bluetooth che permette di controllare la fotocamera dello smartphone fino a dieci metri.

MonoShot sta cercando finanziamenti su KickStarter e al momento ha già superato, con circa 18.000 dollari, l’obiettivo prefissato di 14.500 dollari.

 

monoShot-avrmagazine-5

Ci sono ancora 18 giorni per prenotare il proprio MonoShot. L’accessorio dovrebbe poi essere spedito nel prossimo mese di dicembre.