In occasione di IFA 2015, Marshall ha presentato Stockwell, uno speaker di nuova generazione che si distingue per una scocca vecchio stile e un comparto hardware potente, versatile e all’avanguardia.

Marshall Stockwell avrmagazine 2

Marshall Stockwell

L’azienda, famosa per la creazione di accessori e dispositivi rivolti al mondo della musica, con Marshall Stockwell propone uno speaker dall’impronta retrò, perfetto per essere trasportato e utilizzato in qualsiasi occasione.

La scocca offre l’alloggio per due woofer da 2.25”, due tweeter Dome da 2,25”, due radiatori passivi e amplificatori a 2 canali di Classe D per una potenza di 25 Watt RMS. Inoltre, è interamente costituita da materiali di ottima qualità, che caratterizzano sia la parte laterale del dispositivo che quella superiore.

Marshall Stockwell avrmagazine

Marshall Stockwell

Le tre valvole permettono la regolazione del volume e la gestione degli effetti (bassi e alti), mentre la gestione delle tracce è affidata ad una serie di tasti posti sulla parte superiore. I dispositivi si possono connettere mediante Bluetooth 4.0 + EDR o la porta per connettori jack da 3,5″.

Marshall Stockwell avrmagazine 1

Marshall Stockwell con Cover

Le valvole regolatrici possono essere nascoste con un click, mentre il design compatto permette la massima ‘portabilità’ del prodotto, da riporre in borsa, in valigia o in ambienti poco spaziosi.

Le finiture di pregio possono essere valorizzate con la custodia, simile ad una flipcover per tablet, disponibile o con il dispositivo o separatamente a circa 30 euro.

Marshall Stockwell avrmagazine 4

Marshall Stockwell con Cover

Stockwell potrà essere acquistato entro il prossimo natale a 279 euro, flipcover compresa, e a 279 euro senza custodia. Non abbiamo dettagli precisi sulla data di commercializzazione.