IRISPen Air 7 è un piccolo scanner portatile di nuova generazione, che permette la rilevazione del testo mediante una serie di sensori posti sulla punta di una penna.

IRISPen Air 7 avrmagazine 3

Presentato all’IFA 2015 da IRIS, società del gruppo Canon, IRISPen Air 7 è un piccolo scanner che può essere utilizzato in molteplici occasioni e che permette la digitalizzazione del testo e la sua traduzione istantanea in una lingua tra le 137 disponibili.

Come dimostrato nello stand ad IFA, IRISPen Air 7 riconosce immediatamente il testo, lo sincronizza con il dispositivo connesso, mediante tecnologia Bluetooth, e lo traduce istantaneamente nella lingua selezionata in precedenza. Al primo acquisto saranno disponibili 50 lingue tra cui scegliere, mentre con la versione completa è possibile sbloccare tutti gli idiomi e la traduzione istantanea in modalità offline.

Ciò con l’utilizzo del software proprietario, presto disponibile per Mac, Pc Windows, iPhone, iPad e dispositivi Android aggiornati alle ultime versioni del SO.

IRISPen Air 7 offre anche diverse funzionalità avanzate, come la digitalizzazione OCR e la sintesi vocale del testo, che può essere effettuata direttamente dall’accessorio o mediante il dispositivo abbinato.

La traduzione simultanea può essere utilizzata anche in questo caso, permettendo all’utente di comprendere testi scritti in altre lingue in modo semplice e veloce.IRISPen Air 7 avrmagazine 1

Per il riconoscimento del testo l’accessorio si avvale della rete internet a cui è connesso il dispositivo abbinato, così da confrontare il testo con l’archivio cloud di IRIS. In mobilità e in assenza della connettività alla rete, invece, l’accessorio utilizza il database integrato, anche se impreciso in alcuni casi.

IRISPen Air 7 sarà disponibile da fine settembre a 149 euro,

Sito web ufficiale