In occasione del CES di Las Vegas, Fitbit ha annunciato lo sviluppo di Blaze, una smartband di nuova generazione che offre funzioni avanzate per il monitoraggio dell’attività fisica quotidiana e per la gestione delle notifiche.

Fitbit Blaze avrmagazine 2

Infatti, l’accessorio cerca di coniugare le migliori caratteristiche delle due tipologie di prodotto, creando una soluzione rivolta a tutti coloro che amano fare sport, ricevere/interagire con le notifiche o seguire allenamenti e creare dei programmi mirati che possono essere seguiti mediante il piccolo display del dispositivo.

Il design di Fitbit Blaze unisce l’eleganza di una cassa in metallo a molteplici tipologie di cinturino, proponendo stili differenti e compatibili con le diverse fasce d’utenza.

Tra le caratteristiche tecniche più interessanti notiamo la presenza di un lettore di frequenza cardiaca ottico e l’assenza del GPS, compensato dalla connessione con lo smatwatch abbinato mediante l’apposita applicazione.

Fitbit Blaze avrmagazine 1

Fitbit Blaze sarà disponibile dal prossimo marzo, mentre gli utenti possono effettuare il pre ordine da oggi sul sito ufficiale. Il prezzo è di 229,95 euro, mentre i cinturini hanno un costo che varia in base ai materiali e allo stile costruttivo (da 29,99 a 139,99 euro). L’applicazione è compatibile con iPhone, Android e dispositivi Windows Phone.